Articoli_Prima

Ritiro Mondiale di Sacerdoti

Il Santuario di Ars con la Congregazione per il Clero sta organizzando un RITIRO MONDIALE DI SACERDOTI .

In allegato Lettera e Locandina

allegato2: 

SERVIZIO PER LA PROMOZIONE DEL SOSTEGNO ECONOMICO ALLA CHIESA

SERVIZIO PER LA PROMOZIONE
DEL SOSTEGNO ECONOMICO ALLA CHIESA

Ai Rev.di Parroci
Loro Sedi

Ai Referenti Parrocchiali
per il Servizio Promozione
del Sostegno Economico alla Chiesa
Loro Sedi

Catania, 9 Aprile 2018

Carissimo nel Signore,
la Giornata Nazionale di sensibilizzazione dell’8xmille alla Chiesa cattolica invita tutti i
fedeli a fare un passo significativo nella partecipazione al sostegno economico della Chiesa, per
questo mi permetto di ricordare che tutta la Chiesa italiana si unirà idealmente a celebrare tale
giornata Domenica 6 Maggio 2018. In questi giorni, la Conferenza Episcopale, ha fatto pervenire a
tutte le Comunità parrocchiali, compresa la tua, il materiale per animare la Giornata Nazionale. Per
il ruolo di formatore della tua Comunità, chiedo a te e ai tuoi collaboratori di parlare domenica 6
Maggio, durante la Giornata nazionale, e nelle settimane successive del perché donare ai sacerdoti;
solo attraverso le tue parole ciascuno potrà prendere coscienza della reale importanza che la propria
donazione riveste.

In preparazione alla Giornata nazionale abbiamo organizzato per SABATO 21 APRILE
2018 una Giornata diocesana di studio e riflessione con i Parroci e con i Referenti parrocchiali
del Sovvenire, con il seguente tema: «8xmille prospettive future nella Chiesa», che si terrà nel
Salone Sant’Agata del Seminario Arcivescovile di Catania; la Giornata diocesana avrà inizio alle
ore 9,30 e si concluderà con il pranzo alle ore 14,30 circa. Sarà presente a tutta l’intera Giornata
diocesana l’Arcivescovo, S.E. Mons. Salvatore GRISTINA.

Dato che molti Referenti parrocchiali periodicamente cambiano per diverse ragioni, invio in
allegato una Scheda da riempire in ogni sua parte e da restituire il giorno della Giornata, per
aggiornare la rete degli stessi. Si prega di dare al più presto la conferma della propria presenza
al 333 3297006, entro il 16 Aprile 2018.

Ringraziandoti per l’attenzione dedicatami, Ti esprimo fin d’ora la mia gratitudine per
quanto farai, e porgo un cordiale saluto invocando ogni benedizione del Signore.

Sac. Roberto Rosario CATALANO
Incaricato diocesano

Modelli PO1 relativi all’anno 2018

Si porta a conoscenza che i Modelli PO1 relativi all’anno 2018 si possono ritirare presso l’ufficio Economato della Curia Arcivescovile.
Si ricorda che detti Modelli devono essere consegnati all’IDSC insieme ai cedolini di eventuali stipendi o pensioni.

Mons. Salvatore Genchi
Vicario Generale

Centro regionale per la formazione permanente del Clero “Madre del Buon Pastore” - Percorsi formativi per i ministri ordinati delle Chiese di Sicilia

Centro regionale per la formazione permanente del Clero “Madre del Buon Pastore” - Percorsi formativi per i ministri ordinati delle Chiese di Sicilia

 

I vescovi di Sicilia, su proposta della Commissione Presbiterale Siciliana, oltre venti anni fa, hanno pensato a un Centro regionale che potesse raccordare e supportare le diverse iniziative formative per i diaconi e i presbiteri
della nostra isola.

Indicazioni per la celebrazione della Messa Crismale

Il prossimo 29 Marzo, Giovedì Santo, S. E. l’Arcivescovo presiederà la solenne concelebrazione della Santa Messa del Crisma nella nostra Cattedrale.
Per tale occasione diamo alcune indicazioni:

1. Luogo di riunione
 I presbiteri concelebranti, i diaconi, gli alunni del Seminario e gli alunni della scuola per i ministeri e il diaconato permanente si troveranno già pronti in Arcivescovado alle ore 9,00.
 In Arcivescovado ciascuno consegnerà agli incaricati la busta con l’offerta personale per la carità a favore della caritas diocesana.

2. Vesti Sacre
 I presbiteri e i diaconi, già provvisti di camice e stola bianca, troveranno le casule e le dalmatiche presso il luogo di riunione.
 I presbiteri più anziani o in difficoltà motorie potranno indossare la casula nella sacrestia della Cattedrale.
 I presbiteri e i diaconi, dopo la concelebrazione abbiano cura di lasciare le vesti sacre, così come trovate, nel salone dei vescovi.

3. Santa Messa del Crisma
 La concelebrazione della Santa Messa del Crisma avrà inizio, alle ore 9,15, con la processione introitale verso la Basilica Cattedrale con il seguente ordine: turiferario e navicolario, crocifero con i ministranti che recano le candele, alunni della scuola per i ministeri e il diaconato permanente, seminaristi con alba, seminaristi con talare e cotta, diacono con evangeliario, diaconi, parroci del XII vicariato, altri sacerdoti concelebranti, vicari foranei, vicari episcopali, canonici della Cattedrale, Padri Abati, Ecc.mo Arcivescovo con due diaconi assistenti, cerimoniere, ministranti alla mitria e al pastorale.
 In Cattedrale si occuperanno i posti indicati dai cerimonieri: i vicari episcopali e foranei, i canonici della Cattedrale, i parroci del XII vicariato nel coro capitolare sul presbiterio; gli altri presbiteri concelebranti tra i posti riservati dinanzi alla cappella di S. Agata e quelli riservati sulla navata
centrale; i diaconi, i seminaristi e i corsisti del S. Euplo, nella cappella del SS. Sacramento.
 Dopo l’omelia avrà luogo la rinnovazione delle promesse sacerdotali; quindi l’Arcivescovo benedirà l’Olio degli infermi, l’Olio dei catecumeni e consacrerà il Crisma.
 Alla comunione:
 I diaconi, ricevuta la comunione dall’Arcivescovo si recheranno per la comunione ai presbiteri (nella cappella di S. Agata e nella navata centrale) e ai fedeli.
 I vicari episcopali e foranei, i canonici della Cattedrale e i parroci del XII vicariato si comunicheranno direttamente all’altare.
 I seminaristi ed i corsisti riceveranno la comunione dall’Arcivescovo.

4. Conclusione
 L’Arcivescovo, a conclusione della celebrazione, consegnerà i Santi Olei ai parroci del XII vicariato che hanno, in quest’anno, celebrato la visita pastorale. Ricevuti gli Olei, i parroci torneranno al loro posto sino alla benedizione conclusiva. Al congedo, secondo le indicazioni dei cerimonieri, si ritorna con lo stesso ordine di processione iniziale in Arcivescovado.

5. Consegna dei Santi Olei alle Parrocchie
 Nella sacrestia saranno consegnati gli Olei ai presbiteri.
 Nella cappella del Crocifisso, invece, saranno consegnati gli Olei ai delegati delle parrocchie.
 I delegati potranno ritirare gli Olei soltanto esibendo la delega del proprio parroco su carta intestata recante data, timbro e firma (per evitare che estranei facciano illecite richieste).
 Per accelerare il servizio di consegna si invitano i parroci a recare le ampolle già svuotate e pulite degli Olei dello scorso anno.

Catania, 19 marzo 2018

Dalla Basilica Cattedrale
Don Barbaro Scionti
Don Giuseppe Maieli
Don Pasquale Munzone

Pagine