Articoli_Prima

Catechesi sui 10 Comandamenti

Sin dall'inizio, ossia nel 1993, le Catechesi sui 10 Comandamenti, nati per opera di Don Fabio Rosini, attualmente Direttore dell'Ufficio per il Servizio alle Vocazioni del Vicariato di Roma, hanno avuto il fine primario di introdurre i giovani al discernimento sulla Volontà di Dio e consentire loro di imparare a prendersi 'la parte migliore', intesa come la propria vocazione. Per tale ragione l'Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia, in collaborazione con gli Uffici Diocesani di Pastorale Vocazionale ed Universitaria, propone tale percorso solo ed esclusivamente per iGiovani nella Parrocchia S. Agata al Borgo di Catania a partire da lunedì 14 gennaio alle 21.

Poiché tale esperienza è valida per tutte l'età, tale percorso è proposto in altri giorni e luoghi della Sicilia Orientale:

nella Parrocchia Maria Immacolata di Pedara (Via Gioacchino Rosini, 2) a partire da martedì 15 gennaio ore 21rivolto alle Famiglie e Adulti (qui si garantisce previa comunicazione il servizio animazione figli);

nella Parrocchia S. Maria degli Angeli di Adrano (Piazza Armando Diaz, 40) a partire da mercoledì 16 gennaio 2019 ore 21;

 

nell'Oratorio Parrocchia S. Maria delle Grazie di Mazzarrà S. Andrea, Diocesi di Messina (Via Europa, 1) a partire da martedì 15 gennaio 2019 ore 21;

 

nella Chiesa Sant'Antonio alla Badia di Giarre, Diocesi di Acireale (Via Parini, 6) a partire da mercoledì 16 gennaio 2019 ore 21.

 

Nel manifesto in allegato si trovano ulteriori informazioni e contatti.

 

un abbraccio in Cristo

Equipe dell'Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia

Giornata mondiale dei poveri a Catania: domenica 18 novembre il “Pranzo di S. Elisabetta” per 300 bisognosi

Giornata mondiale dei poveri a Catania: domenica 18 novembre il “Pranzo 
di S. Elisabetta” per 300 bisognosi

CATANIA. Si celebrerà anche a Catania la seconda Giornata Mondiale dei 
Poveri, istituita da Papa Francesco al termine del Giubileo della 
Misericordia del 2016, e dal titolo “Questo povero grida e il Signore lo 
ascolta” (Sal 34,7). Per l'occasione, nel centro etneo, previsti due 
appuntamenti al Santuario S. Francesco d'Assisi all'Immacolata: sabato 
17 novembre, a partire dalle ore 19:30, veglia di preghiera e raccolta 
di generi alimentari a lunga scadenza per le mense della Caritas 
Diocesana, e domenica 18 novembre il tradizionale “Pranzo di S. 
Elisabetta”, giunto all'ottava edizione, durante il quale verrà servito 
il pranzo a centinaia di bisognosi della Città nella navata centrale del 
Santuario, con la benedizione di Sua Eccellenza Mons. Salvatore 
Gristina, Arcivescovo di Catania, e l'intervento del sindaco Salvatore 
Pogliese. Due giornate per riflettere e sensibilizzare, nell'ambito 
delle iniziative dell'Arcidiocesi di Catania, organizzate dall'Ordine 
Francescano Secolare (Zona di Catania), dalla Consulta Diocesana delle 
Aggregazioni Laicali di Catania, in collaborazione con la Caritas 
Diocesana di Catania e l'Istituto Tecnico Industriale “S. Cannizzaro”. 
L'evento gode anche del patrocinio gratuito del Comune di Catania.

«La Giornata Mondiale dei Poveri – si legge nel messaggio del Santo 
Padre Francesco – intende essere una piccola risposta che dalla Chiesa 
intera, sparsa per tutto il mondo, si rivolge ai poveri di ogni tipo e 
di ogni terra perché non pensino che il loro grido sia caduto nel 
vuoto». L'evento, declinato nella realtà catanese, impone una 
riflessione sul valore e sul senso della condivisione con gli ultimi di 
una Città che continua a registrare un generale impoverimento. In questo 
quadro, gli appuntamenti di sabato e domenica vogliono essere momenti di 
vicinanza e di ispirazione nel nome di una crescita spirituale per i 
tanti che devono aiutare e per quelli che devono essere aiutati.

Nella giornata di domenica, dopo la celebrazione eucaristica delle ore 
11, presieduta da Don Piero Galvano, direttore della Caritas Diocesana, 
un momento particolare sarà il tradizionale Pranzo di Santa Elisabetta, 
compatrona dell'Ordine Francescano Secolare, che vedrà le famiglie delle 
fraternità della zona di Catania preparare, come ogni anno, il pranzo 
per circa 300 bisognosi della Città che verranno serviti nella navata 
centrale del Santuario. Il servizio dei volontari dell'OFS si pone in 
continuità con l'esperienza praticata alla mensa dell'Help Center della 
Caritas Diocesana, dove operano da otto anni per ogni venerdì della 
settimana.

Un evento speciale che Don Piero Galvano ha voluto riassumere in questi 
termini: «“Il Signore ci dà la vita libera e noi attratti dal superfluo 
della società ci sentiamo schiavi di noi stessi”. Questo pensiero, 
tratto dal Calendario Caritas 2019 “I Pensieri dei Poveri”, ci aiuti ad 
aprire il nostro cuore alla generosità, all'altruismo e a non essere 
schiavi del nostro egoismo».

Un momento di grande significato anche per i componenti dell'Ordine 
Francescano Secolare: «Siamo direttamente coinvolti con le famiglie 
della fraternità che, ormai da otto anni, – hanno spiegato dall'OFS di 
Catania – preparano un pranzo destinato a diventare un momento di festa 
per circa 300 poveri della Città. Per tutti noi non si tratta di un 
episodio isolato, ma la naturale prosecuzione della nostra esperienza di 
servizio alla mensa Caritas dell'Help Center».
 

Volontari Caritas: corso di formazione il 12, 15 e 19 novembre

Volontari Caritas: corso di formazione il 12, 15 e 19 novembre 
 
CATANIA. Tre impegni per formarsi al servizio degli ultimi della Città. Anche quest'anno, la Caritas Diocesana di Catania ha organizzato il “Corso di formazione per aspiranti volontari” che si terrà il 12, 15 e 19 novembre, dalle ore 16 alle 18 al Museo Diocesano cittadino. La partecipazione al corso è obbligatoria per quanti si apprestano per la prima volta al servizio e per gli altri che, pur avendo già cominciato il percorso di volontariato, non hanno avuto la possibilità di seguire i precedenti corsi.
 
Gli incontri offriranno la possibilità di approfondire alcune delle tematiche più delicate del servizio in Caritas, come l'accoglienza e l'ascolto, e daranno voce a diverse esperienze, garantendo, inoltre, un ampio spazio al dibattito. Si comincia lunedì 12 novembre, con Fr. Salvatore Seminara dell'Ordine dei Frati Minori Cappuccini del Convento di Adrano, che affronterà il tema “Accoglienza: la legge dell'amore”. Giovedì 15, saranno il Diac. Gino Licitra, vicedirettore Caritas e referente del Centro di Ascolto Diocesano, e la dott.ssa Carmela Impeduglia, referente dell'Osservatorio delle povertà e delle risorse della Caritas, a trattare “Il Centro di Ascolto: oasi di prossimità”. Il corso si concluderà giorno 19 novembre, con la “Testimonianza del servizio di volontariato in Caritas” dell'Ordine Francescano Secolare di Catania.
 
I tre appuntamenti costituiscono un impegno per prepararsi al meglio alla complessità dell'azione da svolgere. Lo ha ricordato Don Piero Galvano, direttore della Caritas Diocesana, specificando che «per fare bene qualsiasi servizio di volontario, bisogna prepararsi adeguatamente: la formazione umana e cristiana è indispensabile per aiutare, rispettare e amare sinceramente i poveri».
 
Un messaggio condiviso da Carmela Impeduglia: «Il fenomeno della povertà odierna è complesso e multifattoriale, pertanto interpella fortemente il volontariato sull'importanza di costruire risposte competenti, a partire dalla consapevolezza che è auspicabile aggiungere alla dimensione dell'agire quella dell'essere testimoni credibili di gratuità. In questa prospettiva la Caritas Diocesana di Catania, da anni, offre ai volontari un accompagnamento formativo che propone un “itinerario di crescita” personale e comunitaria, sempre in divenire e mai scontato,  con “il cuore aperto” al bene comune». 
 
Il corso è gratuito. Per avere maggiori informazioni o per iscriversi, la Caritas Diocesana ha messo a disposizione un numero telefonico (095.2161224) e un indirizzo email (segreteria@caritascatania.it).
 

XIV Giornata Sociale Diocesana che si terrà Sabato 17 Novembre 2018 presso il seminario di Catania.

Gentili Signore,

Egregi Signori, abbiamo il piacere di presentarvi il programma della XIV 
Giornata Sociale Diocesana che si terrà Sabato 17 Novembre 2018 presso 
il seminario di Catania.

Coloro che intendono partecipare sono pregati di comunicare la loro 
adesione entro il 10 Novembre p.v alla E-mail dell'ufficio per i 
problemi sociali e lavoro: pastorale.lavoro@diocesi.catania.it

Pagine