Articoli_Prima

Microcredito Caritas Catania in tempo di crisi: erogati 760 mila euro dal 2011 al 2017

CATANIA. Nel 2017 la Caritas Diocesana, nell'ambito del servizio microcredito, ha registrato un numero elevato di ascolti e una bassa erogazione del credito, una tendenza che conferma la presenza di complicazioni nel sistema bancario che impediscono di aiutare le persone in difficoltà economica. Se ne discuterà venerdì prossimo, 19 gennaio, alle ore 16,30, presso il Museo Diocesano di Catania, nel corso della conferenza dal tema “Il microcredito al servizio della famiglia in tempo di crisi” che servirà anche per fare il punto sui numeri di uno strumento che ha permesso di erogare, negli ultimi sette anni di attività (2011-2017), 157 pratiche per 760 mila euro. In vista dell'evento, il servizio microcredito della Caritas Diocesana lancia un appello agli addetti ai lavori per avviare una discussione sulle soluzioni per famiglie e individui che cercano modalità di riaccreditamento con il sistema bancario per avere nuovamente accesso al merito creditizio.

Nel corso del 2017, in seguito all'attività degli ascolti per gli utenti che si sono recati presso il servizio microcredito della Caritas Diocesana, si evidenzia che gli elementi di consolidata criticità, tra cui disoccupazione e insufficienti risorse a sostegno delle famiglie in difficoltà, sono stati accompagnati da altri ostacoli rappresentati dagli elementi pregiudizievoli, quindi dalle segnalazioni negative di banche e società finanziarie, che spesso precludono il positivo svolgimento delle pratiche. Nell'ultimo anno, secondo quanto riportato nella Relazione della Commissione allargata del 19 gennaio 2018, a fronte di circa 350 ascolti realizzati all’interno del servizio microcredito in Caritas Diocesana di Catania, sono state erogate 6 pratiche di microcredito etico sociale per circa 23 mila euro e 7 pratiche di prestito della speranza sociale per poco meno di 24 mila euro. «In tanti anni non era mai accaduto – si legge nel testo della Relazione – che in proporzione agli ascolti effettuati i risultati fossero esigui in termini di erogazione».

Dal 2011 al 2017 sono state 147 le pratiche di microcredito sociale, per un valore di 510 mila euro, e altre 10 per le imprese, tra cui 2 per sovra indebitamento e usura, per un valore complessivo di 250 mila euro. Numeri che delineano un quadro di grande necessità e di importante sostegno nei confronti di molti cittadini che vedono nella Caritas Diocesana l'ultimo tramite per ottenere risorse per ristrutturazione di immobili, studi universitari, avvio impresa, sfratto, aiuto al reddito, pagamento tributi e salute.

Una posizione espressa anche da Don Piero Galvano, Direttore della Caritas Diocesana: «Il microcredito rappresenta ancora una possibilità di ripresa e di aiuto economico finalizzato al superamento delle quotidiane criticità in cui versano le famiglie».

A fare il punto sul momento di particolare crisi ci ha pensato Pippo Ternullo, responsabile del servizio microcredito. «Anche il microcredito ha risentito della crisi, non perché lo strumento sia in crisi, ma perché le famiglie hanno perso la fonte di reddito rappresentata dal lavoro e strada facendo, se avevano un prestito o un mutuo, e non hanno potuto pagare in regola, sono segnalate come persone non adempienti e questo ci costringe a non poterli aiutare, perché il sistema bancario pone dei vincoli se hai degli elementi pregiudizievoli a carico».

Un lavoro costante per un servizio che resta uno strumento essenziale per tantissime persone. Ne ha parlato Salvo Pappalardo, responsabile delle attività in Caritas Diocesana e collaboratore del servizio microcredito: «Il microcredito è una risorsa indispensabile e preziosa per la comunità cittadina e regionale e con i vari strumenti che abbiamo in carico proviamo a superare gli ostacoli tecnici presenti all'interno del circuito bancario».

Addetto stampa - Rosario Battiato (tessera n. 116269)
Contatti: 3477286619 - comunicazione@caritascatania.it

Raduno Ministranti

Carissimi confratelli,
da quasi due anni S.E. Mons. Salvatore Gristina mi ha affidato l’incarico dei ministranti.
Assieme all’Associazione, vi invitiamo al raduno di giorno 25 febbraio 2018 presso l'Oratorio Salesiano San Filippo Neri, Via teatro Greco, 32 - Catania.
Per informazioni contattatemi al numero 347/8288423.
Con la speranza di incontrare i vostri animatori e ministranti vi saluto nel Signore.

Don Salvatore Caruso

Sabato 17 febbraio alle ore 16,30 avrà luogo in Cattedrale il Rito di Elezione

Arcidiocesi di Catania
Servizio Diocesano per il Catecumenato

Catania, 7 gennaio 2018

Ai rev.di parroci
e. p.c. ai presbiteri
alle comunità religiose

Ricordo che sabato 17 febbraio alle ore 16,30 avrà luogo in Cattedrale il Rito di
Elezione per i ragazzi o gli adulti ritenuti idonei a ricevere i sacramenti dell’Iniziazione
cristiana nella prossima Veglia pasquale (o comunque nel corso di questo anno pastorale).

Prego i rev.di confratelli, sentito il parere dei catechisti, dei garanti e di tutti coloro
che ne hanno curato la formazione (Cfr RICA, 135), di far pervenire in Cancelleria (o
tramite e-mail: branchinavincenzo@gmail.com / catecumenato@diocesi.catania.it), entro e
non oltre Venerdì 12 febbraio, la relativa domanda di ammissione nella quale deve essere
espresso il giudizio di idoneità.

È opportuno che il candidato adulto esprima in una lettera indirizzata al Vescovo, la
ferma volontà di ricevere i sacramenti della Chiesa (Cfr RICA, 134).
Infine, profitto dell’occasione per invitare i catechisti dei catecumeni di tutta la
diocesi ad un incontro di formazione che si svolgerà presso il seminario arcivescovile,
mercoledì 7 febbraio, dalle ore 17,30 alle ore19,00. Prego i parroci di avvisare i catechisti.

Fraterni saluti nel Signore.
p. Vincenzo Branchina

Concorso Missionario per Ragazzi: Guardàti dall’Amore… guardiamo con amore!

Carissimi parroci, catechisti e animatori,
l'équipe Missio Ragazzi del Centro Missionario Diocesano organizza la terza edizione del Concorso Missionario per Ragazzi
Il tema di quest’anno è la Guardàti dall’Amore… guardiamo con amore. In allegato trovate il bando con le relative informazioni e i nostri recapiti.
La premiazione si terrà durante la Festa Missionaria che stiamo preparando per tutti i vostri bambini e ragazzi (8-11 anni) della catechesi, degli oratori e dei vari gruppi e associazioni.
L’appuntamento è per domenica 18 marzo 2018 presso il Seminario Arcivescovile. In allegato trovate il volantino con il programma di massima.
Nel frattempo, anche in preparazione a questo momento di festa diocesano, siamo disponibili ad incontrare i vostri bambini e ragazzi direttamente nelle vostre parrocchie per un momento di testimonianza e animazione missionaria.

A presto!
L’équipe diocesana Missio Ragazzi

Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2018: celebrazione ecumenica della Parola di Dio, Venerdì 19 Gennaio ore 19 Basilica Cattedrale di Catania

Carissimi,

giovedì  11 gennaio ore 10.30 in Arcivescovado, la conferenza stampa per presentare la celebrazione ecumenica di Venerdì 19 gennaio.

Importante la presenza di tutti ! 

A presto ! Un caro saluto

In allegato Celebrazione Ecumenica della Parola, Tappe del cammino ecumenico a Catania e Locandina

Pagine