Articoli_Prima

Incontro Mondiale delle Famiglie, Dublino dal 22 al 26 agosto 2018

Carissimi in Cristo,

la Diocesi di Dublino in accordo con le singole Conferenze Episcopali si è accordata per fare velocemente un sondaggio sui possibili numeri di partecipanti e quindi procedere all'organizzazione del IX Incontro Mondiale delle Famiglie che si terrà a Dublino dal 22 al 26 agosto 2018. La CEI verrà in aiuto nell'organizzazione e creerà a Dublino casa Italia che sarà il punto di riferimento per gli italiani. Nel frattempo nella regione Sicilia si sta procedendo nel trovare accordi per ottenere da qualche compagnia aerea uno o due vettori esclusivamente per questo evento con partenza prevista nel pomeriggio del 20 agosto fino al 26 agosto 2018. L'alloggio nelle famiglie dipenderà da quanti saranno a farne richieste, e l'alternativa trovata dalla CEI è la possibilità di alloggiare in complessi di appartamenti con cucine in comune da affittare in autogestione, mentre preti, religiosi, religiose e persone single possono usufruire di collegi che in quel periodo sono chiusi agli studenti. Un costo reale ad oggi non è possibile ipotizzarlo. È certo che la CEI interverrà, anche se non ci hanno dato chiare indicazioni, per le famiglie con figli. Quello che urge fare adesso è procedere ad un sondaggio veloce per verificare il numero ipotetico di partecipanti. Il tempo limite di risposta è il mercoledì 18 ottobre a.c. scrivendo all’indirizzo di posta elettronicasegreteriafamiglia@diocesi.catania.it oppure telefonando ad Alessandro Cosentino 328 6445674.

 

In attesa di un vostro celere riscontro vi rivolgiamo un cordiale saluto

Don Salvatore Bucolo, Rosetta e Giorgio Amantia e l’Equipe dell’UPF.

VEGLIA MISSIONARIA ANNO 2017

Arcidiocesi di Catania
CENTRO MISSIONARIO DIOCESANO

Carissimi
Reverendi Sacerdoti
della Diocesi di Catania

Oggetto: VEGLIA MISSIONARIA ANNO 2017

Carissimi reverendi sacerdoti, con la presente vogliamo invitarvi a partecipare con la vostra comunità parrocchiale alla veglia missionaria 2017, dal titolo” LA MESSE E’ MOLTA”.

E’ bello incontrarsi come Chiesa catanese che supera i confini della propria parrocchia e della propria Diocesi quindi possiamo incontrarci:

- il giorno 21 Ottobre alle ore 20,30, alla Basilica Collegiata ( via Etnea n. 23) in Catania la veglia sarà presieduta dal nostro Vicario Gen. Mons. Salvatore Genchi

oppure

- il giorno 24 Ottobre alle ore 20,30 presso la parrocchia Santa Barbara di Paternò, veglia presieduta dal nostro Arcivescovo in occasione della Visita Pastorale Vicariale.

Sicuri di una numerosa partecipazione alla preghiera, Vi alleghiamo le due locandine e Vi invitiamo a non mancare e ad avvisare, dopo le messe, i fedeli.

p. MARCO BENNATI
(Direttore CMD Catania)

70° anno di Ordinazione Sacerdotale di Mons. Mauro Licciardello

Parrocchia S. Maria dell’Idria Chiesa Madre - Viagrande -

La comunità Parrocchiale “S. Maria dell’idria invita la S. V. alla Solenne Concelebrazione Eucaristica, che si terrà Giovedì 19 Ottobre 2017 alle ore 19.00, in ringraziamento al Signore per il dono del 70° anno di Ordinazione Sacerdotale di Mons. Mauro Licciardello, Protonotario Apostolico e Priore del Capitolo della Cattedrale .

N.B. I sacerdoti sono invitati a portare camice e stola bianca.

Il Parroco Sac. Alfio Bonanno

Celebrazione del primo grado dell’Iniziazione cristiana (Rito dell’Ammissione al Catecumenato)

Arcidiocesi di Catania
Servizio Diocesano per il Catecumenato
Via Vittorio Emanuele 159 – 95131 Catania
Fax 095 2504358
E-mail: catecumenato@diocesi.catania.it / branchinavincenzo@gmail.com

Catania, 9 ottobre 2017

Ai rev.di parroci.

Comunico che Sabato 2 dicembre 2017 alle ore 16,30 in Cattedrale avrà luogo la celebrazione del primo grado dell’Iniziazione cristiana (Rito dell’Ammissione al Catecumenato) per coloro che hanno vissuto il tempo della prima evangelizzazione o precatecumenato.
Prego i rev.di confratelli di presentare in Cancelleria (o inviarla per e-mail) la relativa domanda di ammissione a questa celebrazione entro Venerdì 24 p.v. Nel caso di simpatizzanti adulti è opportuno che venga presentata anche una domanda indirizzata al Vescovo, nella quale gli interessati esprimano la libera volontà di diventare cristiani, ne precisino le motivazioni e si impegnino ad approfondire la formazione in vista del Battesimo (Cfr. Direttorio Diocesano per il Catecumenato degli adulti e dei ragazzi dai 7 ai 14 anni, 19).

Si rende noto, inoltre, che i parroci, i ragazzi dai 7 ai 14 anni possono fare il rito di ammissione al catecumenato nelle proprie parrocchie. È necessario però che, sempre entro il 24 novembre, venga presentata la relativa domanda per poter ricevere la delega dall’Arcivescovo.

Ricordo che mercoledì 22 novembre p.v. alle ore 17,30 in seminario si svolgerà un incontro di formazione per catechisti dei catecumeni.
Infine vorrei ricordare ai parroci che qualora si presentassero adulti o ragazzi dai 7 ai 14 anni che chiedono il battesimo, presentino il caso a questo ufficio fornendo i dati anagrafici del richiedente per ottenere il nulla osta ed iniziare l’itinerario di formazione (Cfr. Direttorio Diocesano, 10).
Fraterni saluti nel Signore.

Don Vincenzo Branchina, direttore SDC

Pagine