Articoli_Prima

PROGETTARE LA CATECHESI PER LE PERSONE CON UN DISTRURBO DELLO SPETTRO AUTISTICO

SEMINARIO DI STUDI DEL SETTORE PER LA CATECHESI ALLE PERSONE DISABILI

PROGETTARE LA CATECHESI PER LE PERSONE CON UN DISTRURBO DELLO SPETTRO AUTISTICO.

SEMINARIO ARCIVESCOVILE DI CATANIA Ingresso da Via Braille, 27- Catania

MERCOLEDI’ 20 MARZO 2019 ore 16.00 - 19.30

Destinatari

I catechisti , gli animatori dei ragazzi disabili hanno un ruolo importante, perché non solo possono promuovere l'inclusione ma anche coinvolgere le famiglie. Ciò vale in modo parcolare per la preparazione ai sacramen, ques sono infa ges concre che trasmeono quello che Dio prova e vuole per noi, creano realtà nuove, relazioni d'amore. La vita di Grazia può essere trasmessa con ges concre e con semplicità, proprio come faceva Gesù dando l'esempio e raccontando le parabole. Tua la comunità parrocchiale dovrebbe essere il vero soggeo della catechesi, aprendosi all'accoglienza e alla carità fraterna, ponendo speciale aenzione a coloro che vivono alcune difficoltà specifiche; in tal modo le persone con disabilità saranno realmente segno e annuncio del Regno di Dio.

In allegato la brochure

Festa di S. Giuseppe 2019.

MLAC Catania - Festa di S. Giuseppe 2019.

Si svolgerà sabato 9 marzo 2019 dalle 15.30 la Festa di S. Giuseppe, dal tema “Lavoro di generazione in generazione”, promossa dal Movimento Lavoratori di Azione Cattolica (MLAC), presso il Museo della Civiltà Contadina di Misterbianco (CT). La festa si svolge parallelamente nelle diverse regioni e diocesi d' Italia nell' approssimarsi della Festa di S. Giuseppe, per renderci capaci di generare, ovvero “apprendere la virtù dell' incontro” (Vittorio Bachelet), accogliere l' invito a “primear” (prendere l' iniziativa) e ad uscire fuori da sé stessi per farsi prossimi e  per farsi compagni di strada dell' esistenza di ciascuno, avendone cura.

Visiteremo il museo e parleremo di varie forme di lavoro e della dignità che esso ha in ogni sua forma. Viene proposto un contest, tramite Instagram, un' occasione per coinvolgere i ragazzi che scattando delle foto (da inviare a #mlac e #sangiuseppe2019) ci faranno sentire ancor più famiglia e sarà premiata la foto che avrà avuto più “mi piace”con una fornitura di pasta de “Il Mulino di Gragnano”, nato dall' aver vinto un progetto MLAC.

Programma: h. 15.30 Accoglienza

                     h. 16  Riflessioni sul tema “Lavoro di generazione in generazione”

                     h. 17 Visita guidata del museo della Civiltà contadina

                     h. 18 Degustazione

III Corso per Volontari dell'Opera Assistenza Infermi del Beato Card.G.Benedetto DusmetIII Corso per Volontari dell'Opera Assistenza Infermi del Beato Card.G.Benedetto Dusmet

A grande richiesta a metà Maggio partiamo con il III Corso per Volontari dell'Opera Assistenza Infermi del Beato Card.G.Benedetto Dusmet della nostra Arcidiocesi. 

Per info: Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute, Via Vittorio Emanuele 159 - Catania -  aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle 11.30 tel. 095 25 04 381

Programma Retrouvaille

Carissimi,
con la presente vorremmo sottoporre alla vostra attenzione la lettera allegata, con la quale desideriamo informarvi sul Programma Retrouvaille, e sull'opportunità offerta alle coppie residenti in Sicilia in difficoltà di relazione di prendere parte al programma previsto a:

CROTONE (KR) in data 29, 30 e 31 Marzo 2019

Retrouvaille, che molti di voi conoscono, consiste in un  programma offerto a tutte le coppie che vivono l'esperienza di un matrimonio sofferente , come potrete approfondire leggendo la lettera allegata. Si tratta di un percorso alla pari tra coppie - formate da un uomo e una donna - che hanno sperimentato difficolta' più o meno gravi nel loro matrimonio e le hanno superate, e altre coppie che stanno vivendo le loro stesse difficoltà.
Retrouvaille è un programma pensato per rispondere ad un bisogno specifico di aiuto per queste coppie, sposate con Sacramento, civilmente o conviventi stabili, sull'orlo della separazione o anche già separate e/o divorziate, che desiderino darsi un'altra possibilità nella loro relazione.

Vi ringraziamo per l'attenzione che ci vorrete riservare leggendo la lettera, e ci permettiamo nel contempo di chiedervi di invitare a telefonare al nostro numero verde 800-123958, senza esitazione, tutti coloro che voi conoscete essere in difficoltà di relazione per iscriversi al programma, ed inoltre a pregare per il successo di questo ministero cosi' necessario alla Chiesa.

Restiamo a disposizione per qualsiasi richiesta di informazioni e approfondimento sul programma Retrouvaille, porgendovi con l'occasione i nostri più cordiali saluti .

Sandro e Marcella Crociani con Don Fulvio Iervolino
Coordinatori Retrouvaille Italia

ALLEGATI:

Lettera di presentazione 144 Programma Retrouvaille a Crotone
Volantino Retrouvaille

Assemblea ordinaria

"Prosegue l'attività della Consulta diocesana delle Aggregazioni laicali, organismo che raduna più di 50 sigle di associazioni e movimenti piccoli e grandi, antichi e moderni. Essa ha il compito di valorizzare e coordinare opportunamente le varie forme di apostolato associato, nel quadro di un progetto organico di pastorale di comunione, di dialogo e partecipazione attiva alla vita della Chiesa. Collabora pertanto con l'Arcivescovo, mettendo a suo servizio i carismi peculiari per il bene della chiesa particolare. (cfr. Statuto CDAL, art. 1). L'Assemblea ordinaria del prossimo 28 febbraio si prefigge l' obiettivo di aiutare le Aggregazioni a fare discernimento circa il servizio da offrire in modo corale alla nostra Chiesa diocesana. (F.L.)

Pagine