Articoli_Prima

Presentazione libro “Un altro Risorgimento. Alle origini della Azione Cattolica per una biografia di Giovanni Acquaderni”

Lo storico Ernesto Preziosi presenterà, venerdì 7 giugno alle ore 17.30 presso la libreria San Paolo - Catania, la sua ultima fatica di ricerca “Un altro Risorgimento. Alle origini della Azione Cattolica per una biografia di Giovanni Acquaderni” ( edizione San Paolo,2018).
Il libro racconta la biografia di Giovanni Acquaderni , giovane bolognese che insieme a Mario Fani, fondò  nella seconda  metà dell’Ottocento  ( 1867), la Società della Gioventù  Cattolica, primo nucleo di quello che diventerà poi l’Azione Cattolica.

“COME SE VEDESSERO l’INVISIBILE”: MARIA CHIARA MANGIACAVALLO TESTIMONIAL DEL 6° PERCORSO PER ANIMATORI VOCAZIONALI

"Come se vedessero l'infinito" è il titolo della sesta edizione del Pav, il Percorso per animatori vocazionali che si svolgerà a Mascalucia (CT) dal 26 al 28 luglio 2019. Ad organizzarlo è il Centro regionale per le Vocazioni della Conferenza episcopale siciliana.

Come ogni anno, gli educatori, le equipe vocazionali e di Pastorale giovanile, i catechisti, ma anche i presbiteri e i diaconi, i consacrati e le consacrate di Sicilia, i seminaristi e i novizi, le coppie di sposi, i giovani che prenderanno parte al Percorso per animatori vocazionali 2019 saranno accompagnati da una figura di riferimento. In questa sesta edizione, la testimonial scelta nell’ambito dell’appuntamento dal titolo “Come se vedessero l’invisibile” sarà Maria Chiara Mangiacavallo (1985 – 2015).

La sua è quella che mons. Guglielmo Giombanco, vescovo di Patti e delegato CESi per le Vocazioni, definisce una “forte testimonianza di fedeltà a Cristo e al Vangelo“: Maria Chiara era una giovane siciliana della Chiesa di Agrigento che “con la sua vita breve e intensa ha fatto risplendere la luce di Dio nel mondo. È la luce dell’amore che dona nuove ragioni di vita – continua mons. Giombanco – , che motiva le scelte e orienta l’esistenza verso nuovi orizzonti“.

In sintonia con il ritratto offerto dal vescovo delegato, il sottotitolo dell’evento: “Vuoi risplendere?”.

La presentazione dell'”esempio di speranza custodita nel cuore, perché suscitata dalla fede e dell’amore per vivere la vita come cammino di libertà verso il dono di sé” è importante ed utile, secondo gli organizzatori, per quanti intendono formarsi alla cultura vocazionale per essere, nei propri ambienti, “promotori delle vocazioni e accompagnatori spirituali per un serio discernimento“.

La consapevolezza che Qualcuno ci ha chiamati all’esistenza per un atto di amore – per mons. Giombanco – crea in noi la capacità di amare e di donarci. Tale capacità è il riflesso del Suo essere intimo ed è il segno della nostra misteriosa appartenenza a Lui“.

In allegato pieghevole

Pellegrinaggio Diocesano a Lourdes guidato da S. E. Mons. Salvatore Gristina

Pellegrinaggio Diocesano a Lourdes guidato da S. E. Mons. Salvatore Gristina

dall’ 1   al  4  Luglio 2019, quota € 650.00 “compreso polizza annullamento viaggio

Per informazioni Ufficio Pellegrinaggi Tel. 095 25 04 332 o 340  23 19 951

Programma

1° giorno : Catania – Lourdes Raduno dei partecipanti all’aeroporto “Vincenzo Bellini” di Catania. Disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza per Lourdes con volo speciale ITC. Arrivo, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Saluto alla Grotta delle Apparizioni, S. Messa d’apertura del pellegrinaggio e Processione Eucaristica. Rientro in hotel per la cena. Dopo cena partecipazione libera alla fiaccolata.

2° giorno : Lourdes Pensione completa in hotel. Mattinata dedicata alla S. Messa nella Grotta delle Apparizioni, foto di gruppo e video di Lourdes in una delle sale del Santuario. Visita dei luoghi di S. Bernardette. Via Crucis. Partecipazione al Rosario alla Grotta. Dopo cena partecipazione libera alla fiaccolata.

3° giorno :  Lourdes  Pensione completa in hotel. Mattinata dedicata alla S. Messa Internazionale. Pomeriggio libero con possibilità di effettuare escursioni facoltative (a pagamento): Grotte di Betharram o Ponte di Spagna o Gavarnie, etc... Dopo cena partecipazione libera alla fiaccolata.

 4° giorno:  Lourdes – Catania Prima colazione in hotel. Celebrazione della S. Messa conclusiva del Pellegrinaggio e trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità d'imbarco e partenza per Catania con volo speciale ITC.  Arrivo e fine dei ns. servizi.

 La quota comprende: Voli speciali Catania/Lourdes e viceversa.  Trasferimenti da e per l'aeroporto di Lourdes.  Sistemazione in hotel 3 stelle in camera doppia.  Trattamento di pensione completa come da programma. Assistenza tecnico-religiosa.  Spese gestione pratica 30 euro.  Polizza assicurativa annullamento viaggio, medico e bagaglio.

La quota non comprende: Bevande ai pasti, mance, facchinaggi, escursioni facoltative ed extra di carattere personale.  Quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende”. 

Avvertenze: Gli orari dei voli potrebbero subire variazioni. I voli potrebbero essere effettuati con scali tecnici. Il programma giornaliero dettagliato (es.: orario funzioni religiose, visite, ecc…) sarà riconfermato dall’assistente tecnico in loco. E’ necessario inoltre essere in possesso della carta d’identità valida per l’espatrio. Si pregano i Sigg. partecipanti di liberare le camere entro le ore 10.00 dell’ultimo giorno.

 

Al momento dell’iscrizione versare una quota di € 150, portare fotocopia carta identità e codice fiscale e firmare il contratto.

 

Le iscrizioni chiuderanno il 10 giugno 2019

Indicazioni e la modulistica in materia di privacy

Come è noto, la Conferenza Episcopale Italiana, nella 71° Assemblea Generale, svoltasi dal 21 al 24 maggio 2018, ha approvato il nuovo Decreto Generale in materia di tutela del diritto alla buona fama e alla riservatezza che aggiorna le precedenti norme del 1999, al fine di renderle conformi al regolamento UE sulla protezione dei dati (meglio noto come GDPR).

Questo Decreto trova piena ed esclusiva applicazione in tutte le attività che caratterizzano la vita della Chiesa, tra cui, per esempio la tenuta dei registri canonici; l’attività e le procedure proprie dei Tribunali Ecclesiastici; la pubblicazione di annuari e bollettini; il catechismo e i centri estivi (oratori, GREST, TEE…).

Per le attività che di per sé non sono caratteristiche della Chiesa trova, invece, applicazione il GDPR.

Di seguito pubblichiamo le indicazioni e la modulistica in materia di privacy, in continuo aggiornamento.

 

 

INDICAZIONI

 

MODULISTICA

 

FAQ

Pagine